Cantina nel mare Rosatum

Rosatum

Cantina nel mare

Vino: Spumante Rosé – Rifermentazione metodo ancestrale

Struttura: Delicata a bolle soffici

Vitigno: Uve Longanesi – Burson

Provenienza: Emilia Romagna

Il vino Rosè si contraddistingue dal rosso non solo per la tenuità del colore, quanto piuttosto per il retrogusto delicato e mai potente. Ideale per le cene a base di pesce dove il gusto del mare non deve essere coperto dal vino, il Rosè si presta perfettamente per esaltare piatti innovativi, freschi e genuini. Gli esperti della cucina di mare sanno bene quanto sia importante mantenere inalterato il sapore del pesce. Ogni ricetta viene studiata per evitare contaminazioni con spezie e contorni, trovando modalità di cottura che sappiano mantenere integro l’odore del mare. Il Rose Brut Rosatum di Burson, dal retrogusto delicato quanto soave è l’accompagnamento giusto per le cene a base di pesce. Trattandosi di un prodotto eccellente e raffinato, il Rose Brut Rosatum di Burson può essere il protagonista di aperitivi, di cocktail eleganti e di happy hour esclusivi. Proveniente dal ravennate, il Burson nella versione Rosè Brut è sinonimo di tradizione in una declinazione qualitativa del tutto particolare. Un omaggio alle specialità della Romagna.

Cantina nel mare

Nasce creando una filiera corta dove abbiamo selezionato vitigni autoctoni romagnoli ed antichissimi quasi estinti, vitigni riscoperti e valorizzati dall’Azienda Agricola Randi di Fusignano (RA), quindi una filiera cortissima e già esclusiva di per se, queste bottiglie dopo che sono state imbottigliate e sigillate sul tappo con la gommalacca, vengono stivate dentro a delle pupitre blindate di acciaio, il tutto in collaborazione con i pescatori di Cesenatico e vengono calate nel mare adriatico a 7 km al largo dalla costa di Cesenatico in acque vergini ad una profondità che garantisce temperature costanti, la quasi assenza di luce, silenzio del mare, maggior pressione e correnti marine che rendono l’ambiente irriproducibile sulla terra ferma.

Le nostre bottiglie dopo 6 mesi di affinamento in fondo al mare si naturalizzano all’esterno ricoprendosi di molluschi ed organismi marini che creano un opera d’arte esclusiva, naturale ed inimitabile creata dal mare!

Al loro interno conservano un vino che si è maturato nel gusto, nel colore e all’olfatto senza alterazioni esterne, l’affinamento subacqueo con l’armonico massaggio delle maree e il particolare microclima di poca luce, diversa pressione e temperatura costante oltre a che il silenzio gli conferiscono delle caratteristiche eccezionali di gusto profumo e durevolezza!

La cantina nel mare